Voucher internazionalizzazione: la salvezza delle PMI italiane

[fa icon="calendar"] 22/11/18 14.31 / da ILARIA COLLA

ILARIA COLLA

Voucher-internazionalizzazione

In questi anni si è parlato molto di voucher internazionalizzazione, di come lo Stato e le Regioni d’Italia abbiano messo a disposizione delle PMI milioni di € a fondo perduto per incoraggiare lo sviluppo economico del paese, attraverso l’esportazione dei prodotti italiani.

Una manovra di successo, quella dei voucher per l’internazionalizzazione: la crisi finanziaria sembra sempre più lontana e meno pericolosa. Ma non innocua, ecco perché, nonostante in questo momento non siano attivi nuovi incentivi da parte dello stato, è bene tenere a mente l’esistenza di queste formule e di quali siano i requisiti per ottenerle.

 

Finanziamenti per le PMI

In questi anni sono stati stanziati diversi milioni di € a sostegno dell’export: oltre ai voucher per l’internazionalizzazione, le Regioni e il Ministero per lo sviluppo economico hanno stabilito una serie di bandi finalizzati ad accompagnare le imprese italiane nel loro ingresso nei mercati esteri.

Sei interessato all’export e vuoi partecipare a queste iniziative? Co.Mark conosce bene i requisiti d’accesso ai diversi bandi regionali e nazionali e ti consiglia su quali siano gli aspetti più utili da tenere in considerazione per ottenere l’erogazione dei finanziamenti.

 

Co.Mark come consulente della misura stessa

Co.Mark è stata non solo tra i principali fornitori della lista per il Voucher Internazionalizzazione, ma ha anche operato come consulente diretto della misura stessa grazie alla sua esperienza ventennale nel mondo dell’export italiano. Co.Mark ha al suo interno una Business Unit che si occupa nello specifico di monitorare le misure regionali e nazionali a sostegno dell’internazionalizzazione, per supportare l’azienda fin dalla richiesta del finanziamento.

 

Il metodo vincente

Che i voucher per l’internazionalizzazione verranno nuovamente stanziati o meno durante i prossimi anni, l’export sarà uno dei grandi pilastri dell’economia italiana: è stato l’ancora di salvezza per numerose PMI durante la crisi e continua ad essere una delle azioni commerciali più utili per una grande fetta di prodotti e servizi a livello nazionale.

Co.Mark ha portato in Italia una figura rivoluzionaria: quella del Temporary Export Specialist. Questo specialista non è un semplice consulente, ma lavora direttamente nella tua azienda un giorno a settimana, sviluppando una strategia su misura per il tuo business e realizzando le operatività necessarie.

 

Sei interessato al miglior metodo per fare export? Contattaci per un appuntamento gratuito.

Ricevi una consulenza gratuita di Co.Mark per sviluppare il tuo export

Categorie: Internazionalizzazione, Come Vendere all'Estero, Voucher Internazionalizzazione

ILARIA COLLA

Scritto da ILARIA COLLA

RESP. COMUNICAZIONE & MARKETING - Si occupa della comunicazione online e offline, definendo le azioni e i progetti e monitorando l’attuazione dei piani strategici di marketing, volti a raggiungere gli obiettivi commerciali e di awareness. È responsabile di una Business Unit interna che si occupa dell’ideazione e sviluppo di strumenti di comunicazione per l’export delle PMI.