Come Trovare Distributori all’Estero per i tuoi Prodotti

[fa icon="calendar"] 24/05/18 12.15 / da IVAN SALVALAGLIO

IVAN SALVALAGLIO

Come Trovare Distributori all’Estero per i tuoi Prodotti

Vuoi espandere la tua attività nei mercati internazionali, ma non sai come trovare distributori all’estero? Ecco i passaggi fondamentali per selezionare prospect affidabili e competenti, che sappiano comunicare e vendere i tuoi prodotti nei mercati obiettivo. 

Quali caratteristiche dovrebbe avere il tuo distributore?

 

  • Potenzialità di acquisto e capacità di vendita/marketing
  • Stabilità finanziaria e tempestività nei pagamenti
  • Conoscenza del mercato locale
  • Disponibilità di magazzino
  • Sviluppo di una forza vendita qualificata

 

È un quadro troppo irrealistico?

Assolutamente NO. Queste figure esistono davvero, però per individuarle servono azioni concrete e il supporto di una figura professionale che sappia come muoversi nei mercati esteri.

 

Come trovare distributori all’estero?

 

  • La partecipazione a fiere internazionali è uno dei modi più diretti e veloci per trovare nuovi distributori all’estero. Presenziare alle manifestazioni è importante, ma non basta fare un giro tra gli stand. Bisogna organizzare meeting e incontri, per farsi notare dai prospect, e far seguire ogni contatto da azioni di follow-up.

 

 

  • Anche i distributori di prodotti complementari ai tuoi potrebbero essere delle leve interessati su cui puntare. Prova a contattarli e chiedigli se sono disposti ad ampliare il loro raggio d’azione, inserendo nel loro catalogo anche i tuoi prodotti.

 

  • Puoi costruire una lista di prospect consultando gli elenchi pubblicati dalle associazioni di distributori o facendo delle ricerche online. Esistono diverse tipologie di banche dati da consultare (generiche B2B, tecniche, con dati intelligenti): combinando tali dati con un’efficace azione telefonica puoi riuscire a creare un database personalizzato.

 

Potrebbero sembrarti tante cose da fare e magari non hai il tempo e le risorse per seguirle tutte. In realtà queste sono le operazioni base per selezionare i distributori con cui lavorare e avviare una strategia di internazionalizzazione davvero efficace.

 

Ed è quello che un Temporary Export Specialist riesce a fare, con una sola giornata di presenza a settimana nella tua azienda.

 

Il TES è un manager a tempo che ti aiuta a definire le mosse vincenti per esportare i tuoi prodotti all’estero, nei mercati più convenienti e attraverso i giusti canali di distribuzione.

 

Il Temporary Export Specialist:

 

  • Ti accompagna alle fiere internazionali e, mentre presenta la tua azienda ai prospect, raccoglie da loro informazioni preziose sulle caratteristiche dei prodotti consumati, sui fornitori, sul target e le condizioni d’acquisto. In pratica fa marketing mentre vende.

  • Elabora la migliore strategia di export partendo dalla concorrenza, sia locale sia internazionale, individuando competitor “favorevoli” e “sfavorevoli”.

  • Sa come orientarsi nei mercati internazionali e, grazie alla sua esperienza pluriennale e alle competenze informatiche e linguistiche, sa individuare i canali distributivi che potrebbero essere interessati alla vendita dei tuoi prodotti.

  • Ha a disposizione i giusti strumenti di marketing e un’area Intranet con oltre 2500 banche dati di tipo diverso, che riesce a matchare per creare un database profilato e specifico per la tua attività.

 

E come fa a fare tutto? Con un approccio scientifico e rigoroso, orientato a posizionare al meglio la tua azienda nei mercati esteri. Scarica la Guida che trovi qui sotto e leggi le testimonianze di chi è riuscito a espandere il proprio business grazie alla consulenza strategica di un TES.

Scarica guida gratuita Casi di successo Export

Categorie: Canali di Vendita, Canali di Distribuzione

IVAN SALVALAGLIO

Scritto da IVAN SALVALAGLIO

DIRETTORE TECNICO - Coordina l’erogazione del servizio e le attività dei Supervisors e degli Area Manager. Gestisce in modo diretto i TES® e i clienti della Regione Lombardia. Responsabile della formazione tecnica di tutti i TES®, contribuisce ogni giorno a promuovere un orientamento verso la massima qualità del servizio elaborando gli input provenienti dal mercato.